Il ruolo di BIM Coordinator, BIM Specialist e BIM Manager in possesso di certificazione ICMQ vengono riconosciuti in un recente bando con un punteggio da 0 a 5.

E’ una notizia che diversi portali specialistici hanno rilanciato dandogli l’importanza che merita: nel bando di progettazione riguardante la realizzazione dell’ampliamento del Nuovo Ospedale Morelli di Reggio Calabria – ma poi altri bandi sono stati lanciati con la stessa caratteristica – un aspetto fondamentale riguarda l’utilizzo di strumenti di valutazione delle competenze con il fine di valorizzarne le professionalità. Stiamo ovviamente parlando della certificazione ICMQ.

ICMQ certifica le figure professionali in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024. La certificazione delle competenze documenta che una persona possiede determinate conoscenze e competenze.

Prendendo in considerazione il Quadro Europeo delle Qualifiche (EDF – European Qualification Framework), la certificazione ICMQ permette di mostrare tutte le conoscenze, esperienze e capacità necessarie per considerarsi a tutti gli effetti un esperto nel ruolo di BIM Coordinator, BIM Specialist e BIM Manager.

Le tre figure professionali sopra citate e in possesso di certificazione ICMQ, sono ufficialmente riconosciute nel bando sopracitato e ad esse viene attribuito un punteggio in un range che va da 0 a 5.

La certificazione degli esperti BIM, insieme a quella prevista per le organizzazioni (Sistema di Gestione BIM), risponde all’esigenza di reperire personale adeguatamente qualificato, e di confrontarsi con organizzazioni strutturate per gestire correttamente l’intera commessa e i rapporti con gli operatori della filiera.

Novigos Tecno organizza a partire dal 2 settembre un corso di formazione e certificazione per le figure BIM Coordinator e BIM Manager di 20 ore.

Per essere sempre informato sulle novità Novigos iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti Subito

Vuoi più informazioni, Vuoi essere ricontattato?

Compila il form sottostante e ti risponderemo il prima possibile.